Tag

, , ,

Quando si parla di malattia la prima cosa a cui si pensa è la cura.

Altrettanto importante, tuttavia, è il prendersi cura del malato.

MediaHospital è una società attiva nella ricerca, nella consulenza e nella formazione sulle potenzialità abilitanti delle tecnologie ICT (Information & Communication Technology) in ambito sanitario.

In un mondo sempre più dominato dalla tecnologia MediaHospital crede nella possibilità di porre la stessa al servizio del paziente, dei caregiver e dei professionisti sanitari, offrendo gli strumenti necessari al primo per prendersi cura di sé e agli altri per aver cura dei propri cari o assistiti, in qualunque luogo e in ogni momento.

Ciò è possibile in quanto MediaHospital è una piattaforma multimediale di contenuti informativi e di servizio coperta da brevetto europeo e a marchio registrato, con l’obiettivo di accompagnare il paziente affetto da patologie cronico-degenerative in ogni momento del percorso clinico-assistenziale, svolto sia all’interno della struttura ospedaliera, che nel privato delle proprie mura domestiche.

Attraverso testi, brani audio, filmati e laboratori esperienziali, MediaHospital si propone di EDUCARE il paziente (ed eventualmente il caregiver), migliorando la conoscenza e l’accettazione della propria malattia; supportarne la RIABILITAZIONE MOTORIA E NEURO-COGNITIVA oltre i limiti spaziali e temporali, tramite l’accesso ad esercizi progettati per il trattamento di deficit di attenzione, linguaggio, memoria o di problem solving, modulabili in funzione delle specifiche necessità; garantirne il COORDINAMENTO con il team curante, dentro e fuori la struttura ospedaliera, in modo da realizzare il miglior percorso riabilitativo possibile grazie ad un costante monitoraggio a distanza della terapia.

Per fare ciò utilizza le più moderne tecnologie presenti sul mercato, dal touchscreen (che offre un’esperienza non immersiva nella realtà virtuale) agli strumenti di vera e propria immersione nella realtà virtuale quali l’Oculus Rift (che consente un’immersione a 360 gradi nella realtà virtuale), la Kinect (che, grazie ad un nuovo e rivoluzionario modo di interagire con la realtà virtuale senza bisogno di alcun controller, realizza la totale libertà del corpo nella realtà virtuale), il Razer Hydra (controller dedicato che realizza la piena funzionalità degli arti superiori nella realtà virtuale)e il Virtuix Omni (la piattaforma che permette la libertà di movimento in sicurezza nella realtà virtuale, come il passo, il salto e la corsa).

Ciò che fino a ieri sembrava difficile, oggi è a portata di un click.

Non c’è tecnologia senza persone.

MediaHospital è sempre al tuo fianco per prendersi cura di te. Ovunque.