Progetto SPIDER@Lecco: il bilancio conclusivo

Tag

, , , , , , , ,

IMG_5045

Come abbiamo scritto venerdì 19 e sabato 20 settembre presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Lecco si è tenuto l’Evento Finale del Progetto SPIDER@LeccoServizi e Percorsi Innovativi che definiscono un Ecosistema Riabilitativo”.

In occasione di tale prestigioso evento avevamo chiesto alla dottoressa Elena Villa, ricercatrice e responsabile del Progetto SPIDER@Lecco per il CNR IENI (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per  l’Energetica e le Interfasi) Unità di Lecco, di raccontare sia il Progetto sia il programma dell’Evento Finale.

La dottoressa ha cortesemente accettato di rispondere ad altre domande per fare un bilancio sia del Progetto sia dell’Evento Finale, e noi la ringraziamo per la Sua disponibilità.

Continua a leggere

Annunci

La nuova pagina Referenze di MediaHospital

Tag

, , , , , , , , , , ,

Pagina Referenze

Vuoi conoscere le sperimentazioni della piattaforma MediaHospital in corso in alcune prestigiose strutture sanitarie lombarde?

Visita la nuova pagina Referenze del nostro sito e scopri i nostri progetti e le esperienze di chi ha scommesso sulla nostra piattaforma quale valore aggiunto nel percorso riabilitativo del paziente, in ospedale e al domicilio.

Evento Finale del Progetto SPIDER@Lecco: il programma

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Convegno Spider Lecco

Come spiegato dalla Dottoressa Elena Villa, venerdì 19 e sabato 20 settembre presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Lecco si terrà l’Evento Finale del Progetto SPIDER@LeccoServizi e Percorsi Innovativi che definiscono un Ecosistema Riabilitativo”.

Un Evento che riguarda da vicino noi di MediaHospital e a cui sono invitati a partecipare non solo gli addetti ai lavori, ma chiunque voglia essere informato “sugli aspetti di eccellenza scientifica e assistenziale sviluppati sul territorio e supportati”, come si legge nell’invito.

Continua a leggere

Evento Finale del Progetto SPIDER@Lecco: l’intervista

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Convegno Spider Lecco

Venerdì 19 e sabato 20 settembre presso l’Auditorium della Camera di Commercio di Lecco si terrà l’Evento Finale del Progetto SPIDER@LeccoServizi e Percorsi Innovativi che definiscono un Ecosistema Riabilitativo”.

Un evento che interessa da vicino noi di MediaHospital, in quanto nel corso dello stesso i rappresentanti della clinica “Villa Beretta” di Costa Masnaga, presidio dell’Ospedale Valduce, e dell’IRCCS INRCA  (Istituto Nazionale Ricovero e Cura Anziani) di Casatenovo presenteranno i dati della sperimentazione della piattaforma MediaHospital nelle rispettive strutture.

Cosa sia il Progetto SPIDER@Lecco e in cosa consista questo Evento Finale l’abbiamo chiesto alla Dottoressa Elena Villa, ricercatrice e responsabile del Progetto SPIDER@Lecco per il CNR IENI (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per  l’Energetica e le Interfasi) Unità di Lecco, il quale, oltre a fornire nuove tecnologie sperimentali nel Progetto, si è occupato di coordinare la comunicazione e la diffusione dei risultati dello stesso.

Continua a leggere

MediaHospital a casa tua

Tag

, , , , , , , ,

Locandina commerciale

MediaHospital è una piattaforma multimediale appositamente pensata e realizzata per supportare e migliorare il percorso di riabilitazione neurocognitiva, respiratoria e motoria del paziente.

Nella sua funzione di piattaforma di teleriabilitazione ha tre interlocutori principali: la struttura sanitaria, il professionista sanitario e il paziente (e quindi il caregiver, ossia quella persona che si prende cura quotidianamente del paziente, di norma un familiare).

Continua a leggere

Chiara Di Nuzzo racconta MediaHospital: i contenuti clinici

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chiara Di Nuzzo

Dopo la storia, l’azienda e la piattaforma tecnologica, vogliamo raccontare MediaHospital sotto l’aspetto dei contenuti clinici. A farlo è la giovane coordinatrice clinica, Chiara Di Nuzzo.

Laurea specialistica nel 2010 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano in “Psicologia della comunicazione, del benessere e dell’Empowerment” con una tesi sperimentale sul rapporto tra multimedialità, emozioni e processi cognitivi; un tirocinio in psicologia cognitiva e psicologia dell’arte e un corso di perfezionamento sui deficit e sui disturbi dell’apprendimento; un Dottorato di ricerca in Psicologia presso lo stesso Ateneo incentrato sulla riabilitazione cognitiva e motoria nelle malattie neurodegenerative con l’utilizzo della musica, nuove tecnologie e tecniche di neurostimolazione, in collaborazione con l’ospedale Policlinico di Milano; una collaborazione con il GIST, gruppo d’intervento dei disturbi spazio-temporali e neurodegenerativi. Quali aspetti di MediaHospital colpiscono l’attenzione di una così giovane e brillante psicologa?
MediaHospital è un’azienda fondata su un team multidisciplinare che guarda al futuro della riabilitazione cognitiva e neuromotoria.
Essa offre prodotti personalizzabili che coprono interamente le necessità del complesso e delicato mondo della riabilitazione: gli esercizi e il tipo di tool da far utilizzare al paziente, il monitoraggio quotidiano, il rapporto medico-paziente e la formazione del caregiver.
Il focus è dare la sicurezza alle persone che usano la piattaforma MediaHospital di poter lavorare seriamente e in modo personalizzato sui deficit cognitivi e motori, e di essere pienamente consapevoli su cosa significhi soffrire di una certa malattia per prevenire al meglio i sintomi e per conviverci.
Non solo: MediaHospital s’interessa anche dello strumento più consono da utilizzare per esercitarsi, da tools “basici” come un tablet ai più “futuristici” quali Kinect e realtà virtuale immersiva, e questo, secondo me, è indice di un’azienda che sta al passo con i tempi e che s’impegna seriamente nel far parte del cambiamento che sta riqualificando il mondo della riabilitazione.
In poche parole: avanguardia, personalizzazione, wellbeing, professionalità.

Continua a leggere

La realtà virtuale di MediaHospital su Il Giornale.it

Tag

, , , , , ,

Realtà virtuale

Dopo il Tgcom24 la realtà virtuale di MediaHospital arriva anche su Il Giornale.it: la sperimentazione in corso in collaborazione con il centro riabilitativo Villa Beretta dell’Ospedale Valduce, a Costa Masnaga, suscita sempre più attenzione.
Ad illustrare contenuti ed obiettivi della sperimentazione è, come sempre, il dott. Franco Molteni, direttore di Villa Beretta.
Per saperne di più cliccate su
http://salute.ilgiornale.it/news/19968/videogiochi-rivoluzionano-mondo-riabilitazione/1.html

 

Fabrizio Basso racconta MediaHospital: la piattaforma tecnologica

Tag

, , , , , , , ,

Fabrizio Basso

Dopo che Massimo Memmola e Alessandra Tzannis ci hanno presentato MediaHospital sotto il profilo rispettivamente della storia  e dell’azienda, Fabrizio Basso, membro del CDA di MediaHospital e responsabile della sezione IT Research & Development, ci illustra la piattaforma tecnologica.

Quando si dice che MediaHospital è una piattaforma multimediale per la teleriabilitazione cosa s’intende di preciso?
Sfruttando le opportunità messe a disposizione dai nuovi strumenti tecnologici MediaHospital si propone di dare un supporto prezioso sia ai professionisti che si occupano di riabilitazione respiratoria, motoria e neuro-cognitiva, sia e soprattutto ai pazienti che ne hanno bisogno: l’interfaccia touchscreen offre un’interazione intuitiva e naturale, che ne consente l’uso anche da parte di quei pazienti che non hanno familiarità con la tecnologia o particolarmente fragili;  l’utilizzo di “Serious Games” e contenuti educativi fruibili come testi, audio e video approcciano l’utenza da un nuovo e stimolante angolo.
Tutto ciò sia nell’ambito della struttura sanitaria sia direttamente al domicilio: l’evoluzione tecnologica attuale, infatti, ci permette di fornire strumenti come il monitoraggio remoto attivo, grazie al quale il paziente viene continuamente seguito direttamente nel comfort di casa propria dal team curante, che ne controlla la terapia e la modula in base ai progressi ottenuti.

Continua a leggere

Alessandra Tzannis racconta MediaHospital: l’azienda e il Centro Studi

Tag

, , , , , , ,

Alessandra Tzannis

Dopo che Massimo Memmola ci ha raccontato la storia di MediaHospital, Alessandra Tzannis, membro del CDA e responsabile del Centro Studi, ci presenta l’azienda.

Cosa s’intende con “l’azienda MediaHospital”?
MediaHospital è una piattaforma tecnologica per la teleriabilitazione, ma è anche una vera e propria azienda e, come tale, a differenza di alcuni concorrenti, per funzionare necessita di competenze di carattere tecnico-manageriale, organizzativo, gestionale, di governo del progetto stesso, di team working, nonché amministrative e contabili, di comunicazione e marketing. Competenze che sono state sviluppate nel tempo all’interno di MediaHospital grazie ad un team interdisciplinare. L’altra componente che permette di distinguere MediaHospital dai competitor è quella clinica: lavorando gomito a gomito con le strutture e i professionisti sanitari abbiamo potuto definire un protocollo clinico terapeutico specifico a seconda del tipo di patologia presa in considerazione e modellare i contenuti della piattaforma sulla base delle reali esigenze cliniche dei pazienti e di chi è chiamato ad occuparsi quotidianamente di essi. L’importanza della componente clinica è provata anche dalla presenza nella nostra squadra di una psicologa, la dottoressa Chiara Di Nuzzo, che ha il compito specifico di svolgere il coordinamento clinico.

Continua a leggere

La realtà virtuale di MediaHospital al Tgcom 24

Tag

, , , , ,

Realtà virtuale

MediaHospital pone la realtà virtuale al servizio della riabilitazione, sia essa respiratoria, motoria o neuro-cognitiva.
La sperimentazione in corso in collaborazione con il centro riabilitativo Villa Beretta dell’Ospedale Valduce, a Costa Masnaga, ha suscitato l’attenzione dei media: il dott. Franco Molteni, direttore di Villa Beretta, ne parla al Tgcom 24.
Per leggere l’articolo basta cliccare qui:
http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/2014/notizia/la-riabilitazione-si-fa-nella-realta-virtuale_2057200.shtml